multimedia arts

trasformare il talento in opere artistiche multimediali

Il corso

L’obiettivo del corso triennale è quello di sviluppare competenze artistiche nell’attuale contesto dei media e della comunicazione. Questa prospettiva getta le basi per una riflessione sul mondo della tecnologia, punto chiave per lo sviluppo di una visione personale sull’arte come comunicazione visiva e sul modo di percepire il presente. Gli artisti contemporanei hanno bisogno di esprimersi attraverso l’utilizzo di diversi mezzi di comunicazione e riordinare così la complessità del presente in cui viviamo. Il piano di studi si sviluppa in modo da creare un legame tra le arti visive tradizionali e l’utilizzo di nuovi media e strumenti d’espressione tecnologici. I corsi sono tenuti da artisti insegnanti, web artists e operatori esperti di tecnologia, media, sound e performance, i quali aiuteranno i partecipanti a sviluppare le proprie competenze personali e nutrire i propri interessi insegnando loro ad utilizzare mezzi di comunicazione e strumenti, offrendo loro la possibilità di spaziare tra i diversi media e professioni: dalle espressioni più concettuali delle varie pratiche artistiche, alle applicazioni prettamente commerciali nelle aree della pubblicità, del cinema e della televisione. I partecipanti saranno incoraggiati a sviluppare un approccio autentico e personale per comunicare le proprie idee al mondo, impareranno a tradurre l’espressione personale in adeguate opere multimediali..

Durante il corso, i partecipanti diventeranno parte di un network di professionisti e artisti che li aiuteranno a sviluppare competenze personali ed interessi. Apprenderanno come utilizzare mezzi di comunicazione e strumenti specifici e avranno la possibilità di spaziare tra i diversi media e le diverse professioni: dalle espressioni più concettuali delle varie pratiche artistiche, alle applicazioni prettamente commerciali nelle aree della pubblicità, del cinema e della televisione. Il corso si articolerà in tre anni di costante alternanza dinamica tra storia dell’arte, sviluppo concettuale, storia dei media e competenze tecniche nell’utilizzo di tecnologie, strumenti e software. Durante il primo anno di corso, i partecipanti si focalizzeranno sui linguaggi specifici della comunicazione artistica che saranno ulteriormente sviluppati durante il secondo anno, quando saranno incoraggiati a concentrarsi sulla scelta di personali linguaggi e media. L’ultimo anno ruota intorno al progetto finale: un momento importante che offrirà ai partecipanti la possibilità di creare un contatto diretto con il mondo dell’arte, ma anche con i professionisti, i curatori, gli scrittori d’arte e il pubblico di partecipanti agli eventi. La condivisione di esperienze con artisti internazionali, proprietari di gallerie d’arte, curatori e critici aiuterà i partecipanti a contestualizzare il proprio lavoro e mantenerlo sempre update; avranno l’opportunità di creare gruppi di lavoro con giovani artisti volti a costruire un fervido network per raggiungere riconoscimento e successo nel mercato dell’arte.

Istituto Marangoni, in collaborazione con il partner parigino Atelier de Sèvres, aiuterà i partecipanti a valorizzare la produzione artistica offrendo loro visibilità attraverso mostre pubbliche, pubblicazioni su cataloghi specializzati ed editoriali. Inoltre, i partecipanti prenderanno parte al degree show, curato da una giuria di tutor e professionisti del mondo dell’arte.

Opportunità

Le opportunità di lavoro per uno specialista in Multimedia Art sono numerose: è possibile lavorare come artista professionista, ma anche entrare in contatto con il mondo della comunicazione visiva, lavorare nel campo dell’Immagine in Movimento, dalle riprese alla produzione e post-produzione televisiva e cinematografica. Un esperto in Multimedia Art può anche lavorare come consulente di eventi in occasione di festival, fiere, eventi d’arte, nonché realizzare installazioni multimediali nei settori moda, intrattenimento e cultura.

Obiettivi del corso

  • acquisire una conoscenza approfondita delle varie forme d’arte e pratiche artistiche, con particolare attenzione ai media ed alle tecnologie;
  • acquisire un insieme completo di competenze necessarie a tradurre le idee e comunicarle in modo efficace;
  • dimostrare abilità nell’utilizzo di tecnologie fotografiche, video, sound e di post-produzione;
  • sviluppare una specializzazione in installazione, multimedia o arte digitale;
  • gestire un progetto a completamento di tre anni di ricerca e documentazione nell’ambito delle tecnologie multimediali.

Percorso didattico

I anno

  • media e creatività (2d, 3d, 4d)
  • workshops
  • progetto personale
  • storia dell’arte

II anno

  • pratiche artistiche in 2d, 3d, 4d
  • visualizzazione concettuale
  • prospettiva fotografica, video, cinematografica e culturale.
  • storia dell’arte

III anno

  • modulo della mostra finale
  • sistema dell’arte
  • arte e sviluppo professionale
  • ricerca e teoria