VISUAL & MULTIMEDIA DESIGN

Il Designer della brand identity, stratega del business di successo attraverso l’applicazione e la forza della comunicazione visiva.

Il corso

Questi il ruolo e la straordinaria influenza nelle mani e nella mente di un visual designer.

Lo scopo del corso triennale in Visual & Multimedia Design è quello di preparare dei professionisti abili nell’uso di tutti gli strumenti del linguaggio della comunicazione visiva: dall’applicazione di idee attraverso il graphic design e la pubblicità,  alla costruzione della brand experience e dei nuovi media digitali nel mondo del consumo

Il corso si apre con lo studio delle fondamentali teorie della percezione e del Gestalt, dando la possibilità ai partecipanti di affrontare elementi di Basic Design, lo studio delle realtà contemporanee e degli scenari socioculturali.

Sessioni speciali sono inoltre dedicate alla comunicazione attraverso il linguaggio visivo, lo storytelling e includono strumenti di comunicazione, quali video e nuovi media.

Attraverso il linguaggio del graphic design, il corso si concentrerà sulla comunicazione visiva in quanto leva strategica: dalla creazione di un approccio alla brand identity, alla fotografia sequenziale, attraverso la pubblicità o l’applicazione di idee innovative nel campo delle pubblicazioni e del mondo digitale. 

Lo scopo del corso è fornire ai partecipanti le abilità necessarie all’applicazione di soluzioni creative alle linee guida del marketing e della comunicazione per vendere o promuovere prodotti o idee, creando un concetto definito, ricercando e selezionando uno stile unico e distintivo per clienti e brand differenti nel contesto culturale del nostro tempo. Attraverso lo studio di materie riguardanti il web e l’editorial design, i partecipanti creeranno progetti in grado di completare il pacchetto marketing e il profilo visivo di un brand.

Il corso prende inoltre in considerazione gli aspetti tecnici e i contenuti culturali degli apparati video e della possibile animazione nel motion graphics: leve di design in grado di tradurre i codici estetici delle aziende o  di istituzioni, creando una visual identity mediante  un approccio artistico e sperimentale dei nuovi media.

Nella vita contemporanea, la comunicazione del design è un indispensabile fattore di successo. Il visual designer  si rivela perciò una figura chiave e un interprete creativo in grado di parlare al mercato e di affrontare con autorità le contraddizioni culturali del suo tempo.

Attraverso il linguaggio della grafica e della comunicazione visiva, il professionista può determinare il successo di un prodotto o servizio, ampliando l’influenza del brand e dando una maggiore chiarezza al suo posizionamento sul mercato e nella società. Grazie alla conoscenza delle strategie di marketing, delle metodologie di comunicazione e delle tendenze del mercato, il visual designer  può garantire ad un’azienda, ad un prodotto o servizio, una voce equilibrata, coerente e funzionale.  

Il corso triennale include lo creazione di progetti reali sviluppati con aziende e istituzioni, con la prospettiva per lo studente di creare un portfolio personale. I migliori lavori dell’ultimo anno accademico, saranno esibiti durante l’evento-mostra Degree Show.

 

Opportunità

Un visual designer può amministrare la sua attività in proprio e lavorare per un’azienda indipendente o per un’agenzia pubblicitaria, un ufficio di design nel campo del graphic design e di comunicazione, per uffici stampa, riviste  e quotidiani, case editrici, agenzie web o per aziende dotate di un dipartimento interno di graphic design.

Obiettivi del corso

  • applicare a un progetto creativo, la conoscenza riguardante l’uso della tecnologia;
  • gestire progetti editoriali e pubblicazioni;
  • acquisire una solida preparazione nel campo del graphic design e della creatività applicata;
  • comprendere il legame tra la comunicazione e il successo di un brand;
  • costruire una strategia di visual identity  coerente con la brand equity;
  • creare un layout grafico per un sito web o un’applicazione digitale;
  • avere una conoscenza tecnica delle animazioni e della produzione di video;
  • essere in grado di ideare e realizzare spazi  per attività culturali e retail (exhibit design).

Percorso didattico

I anno

  • visual design principles
  • progressive visual design
  • intermediate visual design
  • history of visual culture

II anno

  • visual design and multimedia
  • progressive visual design and multimedia
  • intermediate visual design and multimedia
  • cultural trends and visual culture

III anno

  • visual design and multimedia portfolio 1
  • marketing and brief history of brands
  • visual design and multimedia portfolio 2
  • mass media theory
  • visual design and multimedia portfolio 3
  • new trend analysis