fashion communication & new media

la comunicazione del fashion e del lusso come disciplina specifica

Il corso

Il corso triennale porta i partecipanti ad affrontare lo studio della comunicazione di moda partendo dalle basi della comunicazione storico-tradizionale fino alle recenti descrizioni accattivanti della magia della moda e del lusso nei video, nei siti web e nei social network, con uno stile unico e personale.

La capacità di trasferire emozioni attraverso l’uso delle immagini costituirà il fondamento della preparazione del fashion communicator, in un settore dove l’aspetto iconografico è da sempre preponderante su quello narrativo.

Grande attenzione sarà posta allo sviluppo di abilità per filtrare le fonti, attraverso gli strumenti delle scienze sociali e della semiotica. Diverse ricerche, sia personali sia professionali, aiuteranno il partecipante ad approfondire i temi trattati nel percorso triennale, con l’obiettivo di fornire tutti gli strumenti adeguati per comunicare i valori di un brand, di uno stilista, di una collezione, di un mondo di “valori” con uno stile unico e differenziante. Il percorso di formazione permetterà ai futuri professionisti di utilizzare le più recenti forme di comunicazione visiva, compresi video e nuovi media, senza perdere di vista l’essenziale rigore dell’editoriale convenzionale.

Il professionista in comunicazione di moda è una figura che racconta questo universo, partecipando al contempo alla definizione e diffusione di “tendenze” stilistiche come idee ispiratrici non solo nel campo dell’abbigliamento, ma anche in quello tessile e degli accessori.

La sua narrazione è parte di un’analisi più ampia dello stile e mette la moda in relazione con l’arte, il cinema, la musica, il design, il marketing e la società. Sa trovare i tempi, i modi e le forme per creare il buzz necessario ad incrementare la notorietà di marca, per intercettare le esigenze e gli esuberi estetici, pur sempre nel rispetto dell’immagine di marca e dei vincoli del budget assegnato: è insomma colui che combina il rigore manageriale con la creatività e la poetica.

Nel mondo contemporaneo, in cui la moda è onnipresente e le informazioni ci sommergono, il successo di un marchio e di una collezione non può prescindere dalla gestione efficace della comunicazione.

Il professionista in communications & new media è la figura chiave del futuro. Attraverso le sue intuizioni e la sua abilità di presentarle e comunicarle ad un pubblico contemporaneamente avido di nuovo ed esigente, questo professionista può determinare il successo di un’impresa, di una testata, di un media outlet, amplificandone la brand equity.

Opportunità

Il fashion communicator utilizza gli strumenti della comunicazione del brand per rappresentare e far conoscere l’immagine del brand stesso. Si tratta di capaci comunicatori che utilizzano le loro abilità nelle pubbliche relazioni per posizionare correttamente una fashion company sul mercato. Tali professionisti possono lavorare indipendentemente come freelance o coordinare un team in un’azienda di moda, lavorare in un editoriale tradizionale o nell’emergente settore dei nuovi media.

 

Obiettivi del corso

  • analizzare e valutare le strategie e le tattiche implementate sui media tradizionali e i nuovi media da differenti organizzazioni del fashion per promuovere prodotti, servizi ed esperienze a differenti livelli di mercato;
  • analizzare i principi della teoria della comunicazione ed essere in grado di valutare come questi principi si applichino allo sviluppo
  • delle campagne di comunicazione della moda e del lusso;
  • progettare e sviluppare strategie di comunicazione e promozione, con particolar enfasi sui nuovi media, che tengano in considerazione
  • le organizzazioni target e il loro posizionamento competitivo complessivo;
  • analizzare l’emergere di nuovi sistemi di comunicazione e il loro impatto sulle strategie di promozione delle organizzazioni della moda;
  • analizzare la semantica utilizzata dalla stampa, dalla pubblicità e dagli uffici di pubbliche relazioni per i prodotti di moda e lusso, in modo da sviluppare capacità critiche utili per la realizzazione del progetto di ricerca individuale;
  • ricercare ed elaborare di scritti di qualità per i nuovi media della moda.

Percorso didattico

I year

  • fashion writing
  • editorial environmental
  • image construction
  • history of art and dress

II year

  • fashion communication 1
  • the art of reportage
  • video editing
  • design and cultural perspective

III year

  • fashion communication 2
  • digital pr management
  • new app
  • researching theory & practice