fashion design

ba (hons) degree* - programmi triennali

il disegnatore di moda anticipa le tendenze e determina il successo del brand

Il corso

Il corso triennale di fashion design forma professionisti con molteplici abilità e conoscenze nel campo della moda e nelle tecniche di realizzazione di modelli e abiti, rispondendo alle rinnovate esigenze dell’industria fashion e del lusso internazionali. Partendo dallo studio delle tecniche di disegno, verrà affrontata l’analisi dei tessuti e della manifattura degli abiti, oltre che degli aspetti di produzione. Infine, lo studio di tendenze moda permetterà la creazione di una collezione in grado di rispondere alle richieste di brand e target di riferimento.

Il disegnatore di moda è l’ispiratore di idee creative e nuove tendenze non solo nell’abbigliamento, ma anche nel tessile e nel mondo degli accessori. Crea collezioni partendo dall’analisi approfondita dei materiali e dei tessuti in connessione tra arte, marketing e moda. Sa calcolare tempi e costi di produzione. Soddisfa le esigenze del target rispettando la brand image e anticipando i trend. Alla fine del percorso, il diplomato avrà già familiarizzato con la rete di contatti avviata da Marangoni, per entrare autonomamente nel mondo del lavoro.  Il diploma in fashion design forma esperti precursori di tempi e tendenze: il disegnatore di moda potrà lavorare per la griffe di proprietà o in collaborazione con le aziende di moda italiane e per gli studi stilistici, di consulenza e di ricerca. Sarà in grado di disegnare le collezioni donna, uomo e bambino, e oltre alle linee di abbigliamento potrà dedicarsi anche agli accessori, con un occhio costantemente rivolto alle nuove evoluzioni. Infine il fashion designer potrà svolgere incarichi di formazione nei settori di sua competenza. 

Obiettivi del corso

Grazie al corso triennale in fashion design lo studente sarà in grado di:

  • capire il processo del fashion design e sviluppare le abilità creative, intellettuali e tecniche necessarie per operare nell’industria della moda;
  • applicare tecnologie attuali e all’avanguardia dimostrandone la comprensione e di utilizzo;
  • sviluppare la capacità di confrontare e comunicare idee e informazioni nell’ ambito dei diversi ruoli nell’industria della moda;
  • dimostrare un approccio professionale denotando capacità di problem solving e di concludere e sostenere argomentazioni appropriate per iniziare un’ attività lavorativa o un percorso di studi post laurea;

Percorso didattico

I ANNO

  • architettura del design
  • sperimentazione dei tessuti e del design
  • portfolio & creazione delle collezioni
  • storia dell'arte e del costume

II ANNO

  • revival del marchio
  • connessione tra arte e moda
  • stile personale
  • prospettive contemporanee della moda e della cultura 

III ANNO

  • sperimentazione ed esplorazione personale
  • design di collezione
  • sviluppo della collezione o preparazione del portfolio industriale
  • teoria e pratica della ricerca

nota: i programmi erogati in lingua inglese a parigi e a londra portano al conseguimento di un ba (hons) degree da parte di MMU (manchester  metropolitan university); ogni anno di studio darà diritto al conseguimento di 120 crediti formativi. al termine dei tre anni di studio conclusi con successo si otterranno i 360 crediti formativi necessari al rilascio di un ba (hons) degree. i candidati dovranno essere in possesso di requisiti specifici (consultabili sul sito www.mmu.ac.uk/international indicando il proprio paese d’origine e il proprio livello di studio); per maggiori informazioni si invita a contattare l’ufficio informazioni del campus prescelto.