Istituto Marangoni Advisory Commitee (IMAC) Milano e Firenze

Le scuole di Milano e Firenze hanno ospitato nei giorni scorsi l’annuale meeting di IMACIstituto Marangoni Advisory Committee, l’organismo istituzionale creato per discutere con i professionisti di moda, arte e design, analizzare tematiche rilevanti per la industry e adeguare l’offerta formativa alle nuove richieste del settore.

In un mondo in cui l’innovazione occupa un ruolo sempre più decisivo, Istituto Marangoni ha deciso di dedicare questa edizione di IMAC al tema della tecnologia, e al suo rapporto con moda, arte e design. Il confronto diretto con professionisti non solo consente di avere informazioni di prima mano sullo stato dell’arte dell’intero sistema, ma soprattutto conferma la volontà di Istituto Marangoni di aggiornare costantemente la propria offerta formativa sulla base degli insights forniti dalla industry, dei nuovi trend e delle ultime novità in ambito tecnologico.

Lo scorso 21 novembre, presso la School of Fashion di Milano, rappresentanti di Yoox Net-a-Porter, Lookhave, Lectra, Imprima e Lanieri hanno fornito il loro punto di vista sul rapporto tra tecnologia e moda, sottolineando la necessità di implementare l’utilizzo della tecnologia e dell’innovazione sia in ambito produttivo sia in ambito comunicazione.

Il 23 novembre, a Firenze si è riunita la commissione IMAC dedicata al mondo dell’arte. A confrontarsi con lo staff accademico di Istituto Marangoni sono stati alcuni importanti professionisti del mondo dell’arte e della cultura (Museo Marino Marini, Media Art Festival, Accademia di Brera, Schermo dell’Arte Film Fest).

Il 28 novembre, nella sede di via Cerva a Milano, si è tenuto l’IMAC dedicato al rapporto tra design e tecnologia, con rappresentanti di Future Concept Lab, Sharebot, Novaresin, Skorpion Engineering, iCoolhunt e Nextatlas.

 

 


Privacy

In relazione al trattamento dei miei dati personali (D.Lgs. 196/03 'Testo Unico sulla Privacy'), fornisco il consenso a Istituto Marangoni, previa lettura dell'Informativa, oltre che per dare esecuzione agli obblighi connessi all'invio del messaggio, anche per finalità commerciali e affini a mezzo:

email   Accetto   Non accetto

telefono   Accetto   Non accetto

Dichiaro inoltre di prestare il mio consenso alla profilazione dei miei dati personali al fine di ricevere un servizio maggiormente personalizzato.


  Accetto   Non accetto