Istituto Marangoni Milano @ Design Week 2018

Dal 17 al 22 aprile andrà in scena la Milano Design Week, l’occasione per mostrare il meglio del Made in Italy nell’arredamento e nel design nella città di Milano. Quest’anno l’invito è quello di guardare avanti, di innovare e di valorizzare il lavoro dei giovani talenti. Proprio in quest’ottica, Istituto Marangoni prenderà parte all’evento con diverse esposizioni che coinvolgeranno gli studenti e offriranno visibilità ai loro progetti, realizzati con importanti firme del design.

Presso il Salone del Mobile a Rho Fiera saranno esposti alcuni lavori degli studenti: Teda, di Alessio Pozzoli, è una lampada “da tavolo” portatile, senza cavi e ricaricabile. Lazero è il progetto di una moto 100% elettrica e Made in Italy pensata dalla start-up modenese Amperame: Sara Melucci, Jiayi Wang, Lorianne-Marie Newall, Valeria Scerbinschi, Yuetong Shi, Elisaveta Shvets, Raushaniya Urmanshina, studenti di Visual Design, si sono occupati del progetto di brand e product communication e della personalizzazione di alcuni componenti della moto, studiati per essere intercambiabili.

Nella cornice di Superstudio Più saranno esibiti i progetti finalisti degli studenti che hanno partecipato al Rado Star Prize Italia 2018: lunedì 16 aprile alle ore 17 è in programma l’Award Ceremony, durante la quale la giuria premierà, con un contributo in denaro e un orologio Rado, lo studente che avrà realizzato il progetto più innovativo in coerenza con il brief assegnato, “Natural Freedom”. Nell’ambito dell’evento Wood Coating Stories, il percorso scenico firmato da Ferruccio Laviani che mette al centro il legno e le soluzioni di verniciatura di ILVA, spiccano le inedite soluzioni di verniciatura sviluppate dagli studenti Fadi Nasr, Malika Dzhamaldaeva, Maria Camilla Scalfi e Khyati Dubal. Alle ore 16, sempre presso Superstudio Più, verrà scelto il migliore tra 4 progetti, che sarà oggetto della prossima campagna stampa di ILVA.

All’interno di Superloft, l’abitazione eclettica immaginata da Giulio Cappellini, troverà spazio il lavoro di quattro brillanti Alumni: Gustavo Martini, Matteo Agati, Giulio Masciocchi e Térence Coton, che, grazie al progetto di mentoring Prisma Project, hanno progettato alcuni elementi di arredo utilizzando gli smalti veneziani e i preziosi mosaici di vetro a foglia d’oro realizzati dall’antica fornace veneziana Orsoni.

Presso lo showroom di Alias, saranno esposte cinque reinterpretazioni del paravento, frutto della collaborazione tra il Design Director di Alias Andrea Sanguineti e Taco Langius, docente di Istituto Marangoni, insieme agli studenti Aakriti Khurana, Ana Ester Sanjur, Malika Dzhamaldaeva, Nuria Diaz, Stephanie Andrade.

In Via Cerva 24, nella sede della School of Design, sarà esposto un progetto in collaborazione con Sharebot, azienda italiana leader nella produzione di stampanti 3D. Grazie ad un nuovissimo software prodotto da Kleemotion, saranno infatti i battiti cardiaci dei visitatori a concretizzarsi in una stampa 3D unica e decisamente personale.

Istituto Marangoni, inoltre, è stato attivamente coinvolto in un “critical workshop”, parte del progetto “Onlife. Millennials at Home”, promosso da Elle Decor Italia. Il magazine ha individuato quattro cluster generazionali, che vanno dai ventenni agli ultra-trentenni, per conoscere la loro idea di casa, le loro esigenze e aspirazioni, il loro rapporto con la tecnologia e il design, vissuto attraverso oggetti, non solo funzionali, ma anche iconici e della memoria. Da questa riflessione è nata la mostra-installazione in scena a Palazzo Bovara, dove verranno esposti in formato digitale anche i lavori degli allievi di Istituto Marangoni dal 16 al 29 aprile 2018.

Infine, Istituto Marangoni sarà protagonista di alcune tra le più importanti talk organizzate durante la Design Week, come per esempio il ciclo di incontri Icon Design Talks, organizzati nel cuore dell’innovation District, il 18 aprile alle ore 16 con un seminario sul tema della “Scuola Diffusa”.
Sabato 21 aprile alle ore 14, nell’ambito delle talk organizzate da F, il settimanale femminile di moda e lifestyle presso i prestigiosi spazi di Robertaebasta, Istituto Marangoni offrirà un contributo sul tema “Progettare e vivere di design” con l’intervento di Giulio Cappellini, art director di Istituto Marangoni Milano • The School of Design e l’Alumna Costanza Salvà, che arricchirà il confronto con la propria storia formativa e professionale.


SCARICA LA MAPPA

Compila il modulo, ti contatteremo entro 4 ore lavorative!

Privacy

In relazione al trattamento dei miei dati personali (D.Lgs. 196/03 'Testo Unico sulla Privacy'), fornisco il consenso a Istituto Marangoni, previa lettura dell'Informativa, oltre che per dare esecuzione agli obblighi connessi all'invio del messaggio, anche per finalità commerciali e affini a mezzo:

email   Accetto   Non accetto

telefono   Accetto   Non accetto

Dichiaro inoltre di prestare il mio consenso alla profilazione dei miei dati personali al fine di ricevere un servizio maggiormente personalizzato.


  Accetto   Non accetto