Maurizio Pecoraro nuovo international fashion chair

Maurizio Pecoraro è il nuovo International Fashion Chair di Istituto Marangoni. Nel suo ruolo, offrirà una consulenza professionale al fine di garantire il raggiungimento degli standard di eccellenza nella produzione delle collezioni moda e gestirà il processo di valutazione degli studenti che parteciperanno ai Fashion Show di fine corso.

Si tratta di un ruolo di grande responsabilità che unisce le competenze tecniche per la valutazione dei progetti e disegni, la scelta dei tessuti  la qualità della confezione degli outfit, ad una capacità di mentoring per gli studenti che si apprestano ad affrontare un momento determinante nel proprio percorso professionale.

Fashion Designer riconosciuto a livello internazionale,  formatosi all’Istituto Marangoni, nonché owner del brand che porta il suo nome dal 1998, Maurizio Pecoraro vanta una lunga esperienza nel settore della moda.

Roberto Riccio , Group Managing Director di Istituto Marangoni, ha così commentato la nuova nomina, ufficialmente formalizzata lo scorso 1 marzo: “Maurizio assicurerà alta qualità, eccellenza e  un approccio altamente professionale in ogni parte del processo creativo delle collezioni, supportando, con il suo parere da esperto, tutti gli studenti che parteciperanno ai fashion show di fine anno”. Un onore ad un vanto potersi quindi avvalere della collaborazione di un grande professionista nonché Alumnus di Istituto Marangoni.

La carriera di Pecoraro è costellata di prestigiose collaborazioni con maison internazionali come Versace, per la quale ha sviluppato la collezione ‘Art of Alma’, e Valentino, per cui ha diretto il lancio della linea Valentino Roma nel 2001. Promotore di un concetto di moda ‘senza tempo’,

Maurizio Pecoraro crede nel dialogo continuo tra Arte e Moda, tradizione e modernità, con un occhio sempre puntato al futuro e con la capacità di realizzare obiettivi creativi e commerciali a lungo termine. Il prossimo 13 aprile, la partecipazione del nuovo Fashion Chair alla Shanghai Fashion Week in qualità di guest designer, accompagnato da 15 studenti dello Shanghai Training Centre di Istituto Marangoni, sarà la prima espressione formale di questa nuova collaborazione.