The 2017 Design Degree Show

Istituto Marangoni celebra i giovani talenti della Milano School of Design con un’esposizione interattiva nella lounge del Super Studio di via Tortona, nel cuore dell’esclusivo quartiere del design di Milano. L’esposizione raccoglie i dodici migliori progetti degli studenti del terzo anno dei dipartimenti di Visual Design, Product Design, Interior Design e Accessories Design dell’anno accademico 2016/2017.

Il collettivo Aurora Meccanica, in collaborazione con il dipartimento di Visual Design, ha sviluppato un grande cubo luminoso, all’interno del quale sono stati presentati i migliori progetti di design, attraverso una serie di dispositivi interattivi che hanno consentito ai presenti di approfondire lo sviluppo e le ispirazioni dietro ai progetti.

Ivan Leplevskiy, Katsiaryna Piliutsik ed Elena Sgambati, studenti di Visual Design, partendo dalle proprie idee, hanno riflettuto sull’importanza della loro disciplina, con l’aiuto di immagini statiche, video, infografiche e design interattivi.
Gli studenti di Interior DesignEmily Von Wachter, Kateryna Nekhorosha e Giorgia Baroni – hanno approfondito l’incontro tra architettura di interni e mondo della moda, progettando un ideale discoclub per la maison Martin Margiela.
Natalia Suarez Lopez, Mari Mussakhanova e Anna Shu, del dipartimento di Product Design, hanno sviluppato un progetto chiamato “New Materials for New Ideas”, usando materiali all’avanguardia per creare oggetti innovativi.
Pham Thi Nhung, Nun Samanworakit e Rosalie Goess, studenti di Accessories Design, hanno lavorato su tre differenti accessori: un prototipo di calzatura, una “punk bag” e, in collaborazione con il brand Premiata, un paio di scarpe in stile “urban-trail sneakers”.

Una commissione composta dai direttori delle scuole e da professionisti del settore ha selezionato i quattro progetti migliori: Ivan Leplevskiy (Visual Design), Giorgia Baroni (Interior Design), Natalia Suarez Lopez (Product Design) e Nun Samanworakit (Accessories Design).