Istituto Marangoni & “Sopra il Sotto - Tombini Art”

Istituto Marangoni & “Sopra il Sotto - Tombini Art”

I giovani designer Santi e Alessandro Garofolo, studenti di Istituto Marangoni Milano la prima, diplomato il secondo, parteciperanno alla mostra open air “Sopra il Sotto – Tombini Art raccontano la Città Cablata” promossa da Metroweb. I loro progetti, insieme a quelli dei grandi nomi della moda italiana, decoreranno le vie del Quadrilatero della Moda dal 24 febbraio 2015 a gennaio 2016.

Giunta alla sua terza edizione, l’iniziativa culturale “Sopra il Sotto – Tombini Art raccontano la Città Cablata” celebra l’internazionalità di Milano e le sue eccellenze. Promossa da Metroweb e curata da Monica Nascimbeni con il patrocinio del Comune di Milano, in collaborazione con la Camera Nazionale della Moda Italiana e in partnership con Oxfam Italia, la mostra è una rassegna di 24 Tombini artistici firmati da alcuni dei più prestigiosi designer italiani, tra cui Prada, Valentino, Giorgio Armani e Just Cavalli.

Tra i Tombini Art, esposti tra via Montenapoleone e via S. Andrea a Milano, anche quelli realizzati da due giovani talenti di Istituto Marangoni Milano. Il progetto di Santi, studentessa del Master in Fashion Design Womenswear, si ispira alla creatività italiana e alla sua risonanza internazionale, partendo da un luogo che rappresenta il cuore commerciale e storico di Milano per eccellenza, la Galleria Vittorio Emanuele.
Alessandro Garofolo, diplomatosi in Fashion Design nel 2014, celebra invece Milano, città più cablata d’Europa, come centro nevralgico di relazioni, cultura e arte, attraverso una rappresentazione artistica del sottosuolo metropolitano.

A chiusura della mostra, i 24 Tombini Art saranno battuti all’asta da Christie’s e il ricavato sarà devoluto in beneficienza da Metroweb a favore dell’organizzazione non profit Oxfam Italia.