Jil Sander · nuovo direttore creativo

Rodolfo Paglialunga

Rodolfo Paglialunga è stato nominato Direttore Creativo di Jil Sander. Alumni IM, guiderà la casa di moda tedesca “verso il prossimo livello”.

Sei mesi dopo aver lasciato la propria azienda per la terza volta, la settantenne Jil Sander ha annunciato la nomina di Rodolfo Paglialunga, famoso fashion designer e ex studente della scuola di moda dell’Istituto Marangoni, come  Direttore Creativo della griffe.

Rodolfo Paglialunga si è diplomato come Fashion Designer alla scuola di moda di Istituto Marangoni Milano e ha iniziato la sua carriera lavorando con Romeo Gigli per poi passare, nel 1996, alla guida della collezione Prada Womenswear. 

Ha poi proseguito la sua carriera come Direttore Creativo per la Maison francese Vionnet.

Paglialunga, crede fortemente nei valori che contraddistinguono la casa di moda. “ il mio obiettivo è quello di portare avanti uno stile che sia il risultato di una fusione tra sofisticazione, lusso e innovazione spingendo l’azienda “al livello successivo” ha dichiarato in un comunicato stampa.

Alessandro Cremonesi, CEO di Jil Sander, ha presentato il designer italiano come “ quel talento che sarà in grado di portare l’azienda al raggiungimento di nuovi traguardi nel campo del moda.

In altre parole colui che porterà un’ evoluzione e non una rivoluzione del marchio.

Paglialunga, opererà a Milano, dove ha sede il quartier generale della casa di moda, lavorando per la collezione donna SS 2015 che sfilerà a settembre.