progetti accademici · Chyrak, Onieva e Velo

progetti accademici · Chyrak, Onieva e Velo - Istituto Marangoni

La Maison Frankie Morello

nome: Maryna Chyrak, Marta G. Onieva e Javier Velo 

corso frequentato: Home Luxury Collection Design  · corso master · postgraduate

scuola: Milano School of Design

paese di provenienza: Ucraina, Spagna, Spagna

 

Maryna Chyrak, Marta G. Onieva e Javier Velo si sono diplomati nel 2014 in Home Luxury Collection Design presso la Scuola di Design Istituto Marangoni di Milano.

Maryna Chyrak, nata in Ucraina, è laureata in Architettura e appassionata di design, letteratura e storia. Marta G. Onieva, nata in Spagna, ha lavorato come interior designer di yatchs e imbarcazioni di lusso. Javier Velo, anche lui originario della Spagna, prima di scegliere il Master di Istituto Marangoni, ha studiato Architettura a Madrid e a Chicago, dove ha affinato il suo talento a contatto con il patrimonio culturale di un genio dell’architettura moderna: Mies van der Rohe.

Il progetto curriculare realizzato è un omaggio a Frankie Morello,  Fashion Brand non ancora presente nel panorama dell’Home Collection, in cui la realizzazione di uno spazio residenziale, una Penthouse nella città di Milano, è ispirata ai codici stilistici tipici del brand: uno sfrontato ma raffinato equilibrio di opposti dove i piccoli dettagli diventano elementi caratteristici.

La Frankie Morello Maison è innanzitutto ispirata ad un racconto: la storia d’amore tra un “rigido” architetto svedese e una “mediterranea” fotografa di moda siciliana uniti sotto lo stesso tetto. Passione, scontro tra stili e caratteri diversi, che si risolvono in un perfetto equilibrio tra due diverse visioni della modernità. Gli aspetti più spigolosi e geometrici dell’architettura d’interni sono stati addolciti grazie all’utilizzo di elementi naturali e briosi tocchi di colore. Le forme e i tessuti utilizzati per l’arredamento della Maison rispecchiano il singolare eclettismo del brand Frankie Morello, nonché la sua tipica visione ironica e provocatoria della moda. Lo stile giovane e versatile è reso in termini di funzionalità e indefinibilità dei confini, generando un concept per una futura Home Collection.