daniele piazzola vince il concorso make it odd

La scoperta di nuovi talenti, nel design come nella moda, è una priorità cheIstituto Marangoni persegue attraverso una vasta serie di iniziative, promosse spesso in collaborazione con partner d’eccezione. E’ il caso di Make It Odd(Take It Home), il concorso internazionale di design indetto per il secondo anno consecutivo da Istituto Marangoni e Cappellini per l’ideazione di un complemento d’arredo innovativo per estetica, funzionalità o materiale utilizzato. In premio, una borsa di studio offerta da Cappellini per partecipare alMaster di Italian Furniture and Product Design, in programma all’Istituto Marangoni The Milano School of Design a partire da ottobre 2016.

Il vincitore di quest’anno, scelto da una prestigiosa giuria presieduta da Giulio Cappellini e composta da Massimo Zanatta, Cristina Morozzi e dal docente del corso di Product Design, Sergio Nava, è Daniele Piazzola, giovane designer italiano che ha presentato Sbircio, un’originale e versatile cable box che può essere spostato agevolmente, è accessibile a 360°, e può essere utilizzata a terra o a parete, singolarmente o a forma di totem in moduli sovrapposti.

Risultato di un intenso lavoro di semplificazione estetica, il progetto trae ispirazione dai ricordi d’infanzia di Daniele Piazzola, mimando uno scatolone deformato in un angolo per “sbirciarne” il contenuto: un esplicito invito alla curiosità, l’emozione che il giovane designer ha scelto di mettere al centro della sua creazione.

Compila il modulo, ti contatteremo entro 4 ore lavorative!

Privacy

Dichiaro di aver preso visione dell’Informativa ex. Art. 13 del GDPR 679/16 e acconsento al trattamento dei miei dati.

email   Accetto   Non accetto

telefono   Accetto   Non accetto

Acconsento al trattamento dei miei dati per finalità di profilazione.


  Accetto   Non accetto