antara motiwala

Per lei “Fashion” è un culto – da bambina mangiava, dormiva e sognava la moda. Il suo sogno si avvera quando viene ammessa alla Scuola di Milano di Istituto Marangoni, dove consegue il master in Fashion Styling.

Quando, subito dopo, comincia a lavorare per Vanity Fair Italia, lì sente di essere pienamente realizzata e appagata dal punto di vista lavorativo. È un’esperienza importante, che le permette di lavorare con artisti come Monica BellucciGiovanna MezzogiornoRiccardo Scamarcio e altri. Dopo un anno, decide di tornare a casa, e approda, praticamente subito, a GQ India. In 6 anni percorre abilmente tutte le tappe di una carriera promettente e diventa una delle Fashion Editor più giovani del gruppo Condé Nast nel mondo. Dopo aver lavorato con quasi tutte le celebrità di Bollywood in India, decide di mettersi in proprio.

Oggi collabora con diverse riviste come GQVogueADFilmfare e Travelle. Degna di nota è la sua apparizione su The Sartorialist, dove ha avuto il piacere di lavorare con il fotografo Scott Schuman.

NAZIONALITÀ
India

BRAND O PROFESSIONE
fashion stylist

CORSO
Fashion styling & portfolio

SCUOLA
Milano School of fashion

ANNO DI DIPLOMA
2007

Compila il modulo, ti contatteremo entro 4 ore lavorative!

Privacy

Dichiaro di aver preso visione dell’Informativa ex. Art. 13 del GDPR 679/16 e acconsento al trattamento dei miei dati.

email   Accetto   Non accetto

telefono   Accetto   Non accetto

Acconsento al trattamento dei miei dati per finalità di profilazione.


  Accetto   Non accetto