Sabrina Mandelli

Da sempre appassionata di arte, disegno, scultura e moda, Sabrina Mandelli ha conseguito un diploma triennale in Fashion Design presso l’Istituto Marangoni di Milano nel 2008.
Dopo aver lavorato per Dolce&Gabbana, occupandosi di demi couture e special pieces, Sabrina prosegue la sua carriera di fashion designer lavorando per il Gruppo Antonioli a Milano e ricopre oggi il ruolo di Womenswear Head Designer and Style Coordinator presso OffWhite, il brand con sede a Milano fondato da Virgil Abloh.
Nel 2015, fonda il suo brand SSHEENA, per cui ricopre anche il ruolo di Creative Director, realizzando il desiderio di creare personaggi femminili che interpretino il mondo dal suo punto di vista personale.
SSHEENA è Billy Wilder, è Fedora e Norma Desmond. Non è particolarmente affabile, ma quando passa, seppur stando a debita distanza, non riesci a distogliere lo sguardo. SSHEENA è una diva, forse un po’ psicotica, sicuramente punk, ma porta una Chanel. Fuma, ma, disgustata, lascia la sigaretta a metà. SSHEENA è le Edith Bouvier di Gray Gardens. Ha le unghie smaltate. Ha un gatto. Indossa perle, ma port anche i jeans. SSHEENA probabilmente è anche Joan Crawford.

“Sono convinta che una designer debba essere almeno una sarta decente. Un giusto mix tra sarta accettabile e diva” S.

NAZIONALITÀ
Italy

BRAND O PROFESSIONE
Fashion Designer

CORSO
Corsi Di Moda · Undergraduate · Ba (hons) Degree* · Programmi Triennali** *** · Fashion design

SCUOLA
Milano School of fashion

ANNO DI DIPLOMA
2008

Compila il modulo, ti contatteremo entro 4 ore lavorative!

Privacy

Dichiaro di aver preso visione dell’Informativa ex. Art. 13 del GDPR 679/16 e acconsento al trattamento dei miei dati.

email   Accetto   Non accetto

telefono   Accetto   Non accetto

Acconsento al trattamento dei miei dati per finalità di profilazione.


  Accetto   Non accetto