Partecipa all'Open Week Milano · Firenze REGISTRATI ORAPartecipa alla Milano & Firenze Open Week
Alt image

Enrica
Benedetta Vadalà

Alumni

Enrica
Benedetta Vadalà

CONDIVIDI
Alt image Fashion designer reggina, Enrica Benedetta Vadalà nelle sue creazioni si ispira al Sud Italia e alle sue origini mediterranee, nei colori vivaci, nelle stampe e nei tessuti, proponendo abiti per donne giovani, dinamiche e lavoratrici, che non vogliono rinunciare alla propria femminilità e a sedurre. Frutto di un lavoro artigianale e certosino, la sua linea di abbigliamento, Enricabv, nata nel 2017, spazia dall’abito da cocktail, al party dress, da cerimonia, adatto ad una serata più elegante, offrendo un’ampia scelta. Giovanissima, a soli 11 anni, intuisce l’idea di diventare una stilista, e maggiorenne si trasferisce a Milano dove studia Fashion Design all’Istituto Marangoni. Dopo gli studi lavora per dieci anni tra Milano e Londra, fino a realizzare per Emilio de la Morena un abito in maglia metallica che finirà nel 2009 sulle pagine di Elle America. La prima collezione della linea Enricabv ottiene grande successo e un suo abito, grazie alla collaborazione con la fotografa Stefania Sammarro, appare in uno scatto per Vogue.it (estate 2017). Nel 2018 il marchio viene registrato e la giornalista Mariella Milani invita Enrica a far parte del progetto Crafters 2.0, un’associazione di artigiani che producono solo Made in Italy. A novembre 2018 il brand viene selezionato da Not Just A Label, una delle maggiori piattaforme di moda al mondo per lanciare e supportare i designer emergenti. All’inizio del 2019 alcuni abiti vengono acquistati dal concept store Couturier Maestri d’Arte, a Milano e parte della nuova collezione primavera/estate è apparsa sulla rivista Vogue UK nei mesi di aprile, maggio e giugno. Per il 2020 è in progetto l’espansione del brand, attivando una produzione plus size.
Paese
Italy
Professione
Enricabv
Scuola
MILANO FASHION
Anno diploma
2006