Scopri i prossimi Open Day Milano · Firenze · London · Paris · Dubai Iscriviti oraIscriviti agli Open Day
Alt image

Il Design Degree Show celebra i migliori progetti della School of Design

News

Il Design Degree Show celebra i migliori progetti della School of Design

In mostra i migliori progetti dell'anno accademico 2022/2023
09 aprile 2024
CONDIVIDI

Il Design Degree Show, presenterà attraverso un percorso inedito i migliori progetti degli studenti dei corsi triennali sul tema di ricerca dell’anno accademico 2022/23 “Sentient Horizons”, volto a esplorare come l’interior, il product e il visual design possano interpretare i nuovi orizzonti dell'evoluzione umana.

All'inizio del terzo decennio del XXI secolo, infatti, mentre l'umanità si prepara a tornare sulla Luna come fase intermedia di un programma più ampio di esplorazione spaziale destinato a portare gli esseri umani su Marte, il metaverso cresce, promettendo di ampliare lo scenario sociale ed esperienziale umano oltre i limiti fisici, l'intelligenza artificiale e i big data rendono possibile rilevare fenomeni emergenti che sarebbero impossibili da percepire solo dal punto di vista umano, l'indagine diventa azione nel suo nuovo fare.

L’exhibition sarà visitabile durante la Design Week 2024 dal 9 al 21 Aprile dalle ore 10 alle 21 presso la sede di Via Cerva, 24 di Istituto Marangoni Milano The School of Design e illustrerà l'approfondita ricerca condotta dagli studenti e le diverse interpretazioni progettuali che l’indagine ha suscitato. 

Il dipartimento di Interior Design ha riflettuto sulla possibilità di estendere i confini dell'umanità nello spazio circostante in un potenziale futuro interplanetario. 

"Spaced Proximity" ha immaginato l’interazione tra l'ambiente reale contemporaneo e una visione futuristica, di ambienti artificiali e non, che simulano le condizioni terrestri e consentono nuove forme di vita. L'analisi dei sistemi rigenerativi, degli approcci robotici e delle tecnologie avanzate saranno utili riferimenti per i designer pionieristici.

Il dipartimento di Product Design ha esplorato il fenomeno dei robot umanoidi, come Ameca di Engineered Arts, che manifestano un livello di "umanità" così elevato da risultare inquietante, a causa del fenomeno chiamato “uncanny valley”, letteralmente “la valle inquietante”. 

La presenza di robot nella nostra vita è destinata ad aumentare nel prossimo futuro, ponendo quindi una questione estetica che coinvolge la cultura del progetto, poiché per "sentirsi" più umani, gli oggetti robotici devono sembrare meno umani, richiedendo una specifica strategia estetica costruita sulle tradizioni del design di alta qualità.

Il dipartimento di Visual Design si è concentrato sugli ultimi cambiamenti nella cultura visiva, riferendosi a immagini ed esperienze visive progettate per essere esplorate, non solo toccate e guardate. 

Deep Imaging”: "Deep" richiama alla mente la terza dimensione dello spazio, poiché si applica agli ambienti che delineano un nuovo orizzonte in grado di scansire, percepire e interagire, dialogando infine con l'esperienza umana e le sue opportunità visionarie. 

Codificare visioni, suoni, odori, gusti, superfici significa in ultima analisi raccontare storie, come gli esseri umani hanno fatto lungo tutta la loro evoluzione, per plasmare culture, conoscenze ed esperienze in un mondo che deve ancora venire.

Questi progetti dimostrano la capacità delle giovani generazioni di pensare in modo critico e di fare ricerca in maniera approfondita, riflettendo l'impegno della School of Design nel promuovere una progettualità innovativa e lungimirante.

Il Design Degree Show è curato dagli Alumni della School of Design Matteo Agati, Designer e membro del Prisma Project e Riccardo Lucii, Multidisciplinary Designer e membro del Prisma Project

Dal 9 aprile, presso ls sede di via Cerva, 24 sarà possibile visitare la mostra registrandosi a questo link

Altro da
Newsroom
Virtual Open Day Milano Design
Vivi un'esperienza digitale
EVENT
05 giugno
Leggi tutto
Sentient Horizons 2024, le talk sul design e i nuovi scenari tecnologici
Presso ADI Museum, a cura di Istituto Marangoni Milano • The School of Design
NEWS
06 giugno
Leggi tutto